Michael Jordan, in un’occasione una volta disse:
“Tutti hanno talento, ma l’abilità richiede duro lavoro”.

Il poeta Longfellow scrisse:
“La grande tragedia dell’uomo medio è che se ne va nella tomba senza aver suonato la sua musica”.

Potresti lavorare per anni alle prese con un mestiere per cui non sei tagliato, e poi ritrovarti nel campo che ti è più congeniale e in un paio d’anni fare più progressi che nei 20 anni precedenti.

Napoleon Hill una volta scrisse che il segreto per avere successo è “scoprire cosa ci piace davvero fare e poi trovare un modo per guadagnare bene facendolo”.

Seguimi su Facebook

La maggior parte dei milionari di grande successo dichiara: “Non ho mai lavorato nemmeno un giorno in vita mia”. Si sono limitati a scoprire cosa amavano fare, i loro talenti naturali, dopodiché lo hanno fatto sempre di più.

Esistono 8 modi per identificare riconoscere i propri talenti speciali e le attività che si è più portati a svolgere. Eccoli:

  1. Quando ti dedichi a qualcosa che ami fare, sei sempre il più bravo e il più entusiasta nel farla. Se te lo potresti permettere, lo faresti anche gratis. Occuparti di quell’attività fa emergere il meglio di te e ti procura un grand piacere e una grande soddisfazione.
  2. La fai bene. Sembra che sei naturalmente portato per lavorare in quell’ambito.
  3. È il talento a cui devi la maggior parte del successo e della felicità che hai raggiunto finora nella vita. È qualcosa che ti piace fare fin dalla tenera età e che ti ha fruttato i più grandi riconoscimenti ed elogi da parte degli altri.
  4. È qualcosa che hai appreso senza difficoltà e che svolgi con facilità. In effetti, ti è risultato così naturale che non sapresti dire quando e come l’hai imparato. Semplicemente, un giorno ti sei accorto di saperlo fare bene e con facilità.
  5. Cattura la tua attenzione. Ti assorbe e ti affascina. Ti piace pensarci, leggerne , discuterne e saperne sempre di più. Sembra attrarti come la fiamma attrae la falena.
  6. Ti piace continuare ad accumulare conoscenze e perfezionarti in quell’area. Provi un profondo desiderio interiore di eccellere in quel particolare campo.
  7. Quando svolgi quell’attività, è come se il tempo si fermasse. Spesso ti capita di dedicarti all’ambito del tuo specifico talento anche per lunghi periodi, senza mangiare o dormire, un’ora dopo l’altra, perché ti assorbe completamente.
  8. Ammiri e rispetti sinceramente le persone che padroneggiano l’attività per cui sei più portato. Vuoi essere come loro, frequentarle ed emularle in ogni modo.

Se queste descrizioni si applicano a qualsiasi attività stai svolgendo ora o hai svolto in passato, ti indicheranno molto sullo scopo per cui sei venuto al mondo.

ULTIMI ARTICOLI

Topics