Avere paura è normale, è qualcosa che ci accomuna tutti e fa parte del nostro animo umano. Anzi più che parte del nostro lato umano la paura è un lascito della nostra vita animale: il suo scopo è quello di prepararci ad affrontare situazioni potenzialmente pericolose salvandoci la vita. Oggi però avere paura è qualcosa che raramente ci salva la pelle, più che altro limita fortemente le nostre possibilità di intraprendere esperienze in modo sereno. La paura potrebbe limitarti in vari modi.

Ad esempio, potrebbe farti dubitare del tuo valore, oppure potrebbe impedirti di prendere decisioni lucide oppure ancora potrebbe farti desistere da particolari iniziative che ti piacerebbe però portare avanti. In ogni caso la paura sembra sempre essere un limite e un condizionamento. Nonostante questo, il timore di qualcosa può rappresentare anche una sfida da portare a termine: pensa alla soddisfazione che potresti provare affrontando una tua paura a testa alta e sconfiggendola. La paura potrebbe anche diventare un motore o una motivazione delle tue azioni spingendoti verso traguardi difficili ma gratificanti.

Ovviamente si tratta di qualcosa che non è semplice mettere in pratica e che anzi può risultare impossibile a prima vista. Ciò nonostante, tentare ti costerà molto meno di quello che pensi anche se andassi incontro a un fallimento. Il vero dispiacere che puoi provare nella vita è dato solamente dal rimpianto di non aver provato un’esperienza per la paura di fallire. Se riuscirai ad avere in testa questa massima, potrai anche utilizzare i tuoi timori come spinta verso il traguardo che tanto ambisci. Per farlo però è necessario passare attraverso alcuni piccoli step, vediamo quali sono.

Riconoscere e ammettere di aver paura 

La cosa più difficile da fare per combattere la tua paura è quella di riconoscerla e di ammetterla ad alta voce: nessuno di noi vorrebbe mai dire Io ho paura di questo, eppure è una cosa che va fatta. Finché continuerai a non riconoscere i tuoi timori non potrai nemmeno fare nulla per arginarli.

Ecco perché è essenziale che il primo step sia una introspezione: devi scoprire esattamente cosa ti spaventa e per quali motivi. Domandati sempre come mai ti agiti così tanto in determinate situazioni o nel confronto con determinate persone, in questo modo potrai anche comprendere meglio come funziona il tuo animo. Trasformare l’incertezza in una struttura nota ti aiuterà anche a identificare soluzioni nuove è più efficaci. 

Comprendere lo scenario peggiore 

Si tratta di un consiglio molto diffuso perché è molto efficace: comprendere appieno quali sarebbero le peggiori conseguenze e quale potrebbe essere lo scenario peggiore futuro, ti aiuterà a capire che la tua vita rimarrà pressoché immutata qualsiasi cosa accada. Non ci sono conseguenze tanto dannose da cambiare ciò che sei o da ridurre il tuo valore, perciò dovresti imparare ad avere anche meno timore di fallire.

Vedrai che quando sarai consapevole di tutto quello che potrebbe accaderti sarai anche più propenso e incline a evitarlo: meglio assicurarsi che le conseguenze peggiori non si realizzino, a questo punto sopportare quelle intermedie potrebbe non essere così difficile.

Sfida te stesso quando puoi 

Non si tratta di un incentivo o un incoraggiamento a diventare uno stuntman oppure ad assumere atteggiamenti rischiosi per la tua salute. Sfidare te stesso ogni volta che ti è possibile significa avere il coraggio di affrontare le tue paure quotidiane.

Se qualcosa ti spaventa ma ti rendi anche conto che in fin dei fatti è irrazionale, dovresti valutare una possibile piccola terapia d’urto per risolvere questo problema. A furia di incappare in fallimenti prima o poi riuscirai anche a spuntarla e vincerai le tue paure. Concentrati sull’obiettivo finale, cioè la gioia di poter dire Ce l’ho fatta, sono finalmente libero

Se vuoi approfondire come affrontare le tue paure e come definire al meglio i tuoi obiettivi, ti invito ad iscriverti subito alla lista d’attesa per il lancio del percorso su “I Principi del Successo”, un sistema comprovato per partire da dove sei e arrivare dove vuoi.

Registrati alla lista d’attesa per accedere in anteprima e in più puoi scaricare GRATIS la Guida ai Principi del Successo.

Vai qui 👉 https://www.iprincipidelsuccesso.com

ULTIMI ARTICOLI

  1. Contemplazione Stoica®
L’autocontrollo è una qualità essenziale per il benessere personale e il successo in molte aree della vita. Consiste nella capacità di gestire le proprie emozioni, impulsi e comportamenti, specialmente di fronte alle tentazioni e alle difficoltà. Tuttavia, in un mondo pieno di distrazioni e pressioni, mantenere l’autocontrollo può essere una sfida significativa. La filosofia stoica, […]
  1. Contemplazione Stoica®
Il tempo è una delle risorse più preziose che possediamo, ma spesso sembra sfuggirci tra le dita. La gestione del tempo è una sfida comune nella vita moderna, caratterizzata da distrazioni costanti e impegni sovrapposti. La filosofia stoica, con la sua enfasi sulla virtù, l’autocontrollo e la saggezza, offre strumenti preziosi per migliorare la nostra […]
  1. Contemplazione Stoica®
L’autodisciplina è una delle qualità più importanti per raggiungere il successo personale e professionale. È la capacità di controllare i propri impulsi, mantenere la concentrazione sugli obiettivi e perseverare di fronte alle difficoltà. Tuttavia, sviluppare e mantenere l’autodisciplina può essere una sfida significativa. La filosofia stoica, con la sua enfasi sulla virtù, l’autocontrollo e la […]
  1. Contemplazione Stoica®
La vita moderna è spesso caratterizzata da un ritmo frenetico, pressioni continue e un costante bombardamento di informazioni. Trovare la serenità in mezzo a questo caos può sembrare una sfida insormontabile. La filosofia stoica, con la sua enfasi sulla virtù, l’autocontrollo e la saggezza, offre strumenti preziosi per navigare la complessità della vita moderna con […]