Il cambiamento è inevitabile.
Anche in questo momento, per esempio, il tuo corpo e le tue cellule stanno cambiando. La Terra sta cambiando. L’economia, la tecnologia, il mondo del business e perfino il nostro modo di comunicare stanno cambiando. E anche se puoi opporti a questo cambiamento e potenzialmente essere spazzato via, puoi anche scegliere di collaborare con esso, adattarti e trarne vantaggio.

Quando si verifica il cambiamento, puoi collaborare con esso e imparare come trarne vantaggio, oppure puoi opporti e alla fine esserne travolto. Anche in questo caso, come in tanti altri casi, è una tua scelta.

Quando decidi di abbracciare il cambiamento come una parte inevitabile della vita, cercando modi per usare i nuovi cambiamenti in modo da rendere la tua vita migliore e più appagante, la tua vita funzionerà molto meglio. Sperimenterai il cambiamento come un’opportnità di crescita e di nuove esperienze.

Come abbracciare il cambiamento

Ti devi rendere conto che ci sono due tipi di cambiamento: quello ciclico e quello strutturale.
E non puoi controllare nessuno dei due.

Il cambiamento ciclico, come il quello a cui assistiamo nel mercato azionario, si verifica diverse volte l’anno. I prezzi aumentano e diminuiscono. Ci sono mercati al rialzo e adeguamenti. Osserviamo cambiamenti stagionali nel tempo atmosferico, nella spesa più alta destinata alle vacanze, più viaggi d’estate, e così via. Questi sono cambiamenti che si verificano in base a dei cicli, e francamente accettiamo la maggior parte di essi come una parte normale della nostra vita.

Ma ci sono anche cambiamenti strutturali, come ad esempio quando è stato inventato il computer ed è stato creato Internet, entrambe queste tecnologie hanno completamente cambiato il nostro modo di vivere, lavorare, fare acquisti e tante altre cose. Cambiamenti strutturali come questi sono il tipo di cambiamento in cui non si può più tornare indietro a fare le cose nel modo in cui si facevano prima. E sono proprio questo tipo di cambiamenti che possono spazzarti via se cerchi di opporti ad essi.

Ricordati una di quelle volte in cui hai sperimentato un cambiamento, ma ti sei opposto.
Forse era un trasloco, un trasferimento di lavoro, un cambiamento di fornitore, un cambiamento nella tecnologia della tua azienda, un cambiamento nel management, un cambiamento che dovevi affrontare e che hai ritenuto, in quel momento, la cosa peggiore che poteva capitarti.

Cosa è accaduto una volta che ti sei arreso il cambiamento?
La tua vita è realmente cambiata?
Probabilmente ora puoi guardare indietro e dire: “Caspita, sono proprio contento che sia successo. Guarda che benefici mi ha portato alla fine.”

Se riesci sempre a ricordare che hai attraversato dei cambiamenti in passato, e che nella maggior parte dei casi si sono risolti in modo positivo, puoi iniziare ad affrontare ogni nuovo cambiamento con ‘entusiasmo e l’aspettativa che dovresti provare.

Nel nuovo percorso su “I Principi del Successo”, c’è un intero modulo dove approfondisco il concetto di cambiamento.

Registrati alla lista d’attesa per accedere in anteprima e in più puoi scaricare GRATIS la Guida ai Principi del Successo.

Vai qui 👉 https://www.iprincipidelsuccesso.com

ULTIMI ARTICOLI

  1. Contemplazione Stoica®
Lo stress è una parte inevitabile della vita moderna, e può avere effetti profondi sulla nostra salute mentale e fisica. Tuttavia, la filosofia stoica offre strumenti preziosi per gestire lo stress in modo efficace, attraverso l’applicazione delle sue virtù fondamentali. La contemplazione stoica ci aiuta a sviluppare un approccio più equilibrato e razionale verso le […]
  1. Contemplazione Stoica®
L’autodisciplina è la capacità di controllare e gestire le proprie azioni, emozioni e desideri. È una qualità fondamentale per raggiungere obiettivi a lungo termine e mantenere uno stile di vita equilibrato e produttivo. Tuttavia, sviluppare e mantenere l’autodisciplina può essere una sfida continua, soprattutto in un mondo pieno di distrazioni e tentazioni. La filosofia stoica, […]